a
L’ottimizzazione degli spazi e la sperimentazione materica rappresentano la metodologia del nostro lavoro, permettendoci di studiare ogni aspetto del progetto, realizzandolo al meglio.

Spagnamania

Un attico per un openspace dagli spazi mutevoli. Volumi in acciaio corten diventano elementi decorativi del progetto dietro la loro primaria funzione contenitiva. Con gli stessi toni cromatici del corten, quadri di ampie dimensioni lungo le pareti, decorano e assolvono il loro principale compito fonoassorbente.

La sala riunioni è uno spazio virtuale, delimitata da tre grandi vele scorrevoli, che all’occorrenza diventano una grande lampada. La terrazza, oltr ad offrire un’ affascinante vista panoramica, diventa luogo di relax con complementi esterni dal design innovativo, originati dal binario in acciaio che ricuce tutti gli ambienti.

Luogo: Roma
Responsabile di progetto: Andrea Lupacchini
Progettista: Marco Ciampa

Date

8 febbraio 2008

Category

Interior Design